Incentivo regionale per l’assunzione di giovani

Dal 18 aprile 2016 sarà possibile presentare domanda per accedere a “30+”, l’iniziativa della Regione Abruzzo per agevolare l’ingresso nel mercato del lavoro dei giovani che vivono nel proprio territorio. L’Avviso Pubblico darà priorità per i Comuni ricadenti nelle così dette aree di crisi o nelle aree interne o nelle aree territoriali interessate dagli Aiuti a finalità regionale. Destinatari dell’intervento i giovani che non hanno ancora compiuto i 35 anni, NON iscritti al Programma Garanzia Giovani.

Requisiti dei giovani

  • Età compresa tra i 18 ed i 35 anni non compiuti (34 anni e 364 giorni);
  • Essere residenti e domiciliati in uno dei Comuni abruzzesi, con priorità per i Comuni ricadenti nelle così dette aree di crisi o nelle aree interne o nelle aree territoriali interessate dagli Aiuti a finalità regionale;
  • Essere diplomati o laureati;
  • Essere disoccupati da almeno sei mesi (iscritti al Centro per l’impiego).

All’interno del target di destinatari sopra individuato, sarà riservata una priorità per i giovani 30- 34enni (35 anni non compiuti) nonché una premialità per le donne concretizzata in un incentivo all’assunzione più marcato, in quanto gravate da un significativo differenziale di genere in Abruzzo rispetto alle possibilità di trovare un’occupazione.

Linee di intervento

  • Linea A):
    • realizzazione di esperienze di tirocinio formativo extracurriculare di 6 mesi. Al giovane tirocinante viene riconosciuto un rimborso mensile di €.600,00 per tutti i 6 mesi di durata dell’esperienza formativa. Tale somma viene erogata al tirocinante dal soggetto ospitante, al quale viene mensilmente rimborsata dal competente Servizio di Regione Abruzzo.
  • Linea B):
    • incentivazioni all’assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato, cumulabili con analoghe iniziative nazionali. Il datore che assume riceve un incentivo dalla Regione Abruzzo dell’importo di € 6.000,00 se l’assunto è di sesso maschile, € 9.000,00 se di sesso femminile. Nel caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato part time, purché di durata non inferiore al 50% del monte ore previsto dal CCNL di riferimento, il bonus assunzionale viene proporzionalmente ridotto.

Erogazione incentivi

  • Per la Linea A: L’indennità mensile, pari a €.600,00, viene erogata dal soggetto ospitante il tirocinio, mediante bonifici bancari/postali attestanti l’avvenuto pagamento dell’indennità e mensilmente rimborsata dal competente Servizio della Regione Abruzzo.
  • Per la Linea B: La Regione Abruzzo eroga al datore di lavoro l’incentivo in questione nella misura del 50%. L’ulteriore 50% verrà erogato dopo il 24 mese di lavoro del giovane la cui assunzione è stata incentivata con il presente Avviso.

richiedi-info (1)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...