Isee per famiglie con disabili: nuove modalità di calcolo

Con circolare n.137 del 25 luglio 2016, l’INPS ha reso noto che è stato modificato il calcolo dell’Isee dei nuclei familiari con componenti con disabilità o non autosufficienti. Tra le novità:

  • non sono più considerati redditi, ai fini Isee, i trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari pagati dalle Pubbliche Amministrazioni per la condizione di disabilità;
  • viene introdotta una maggiorazione dello 0,5 del parametro della scala di equivalenza per ogni componente con disabilità media grave o non autosufficiente in sostituzione delle detrazioni delle spese e delle franchigie per persone disabili.

L’Istituto ricalcolerà in automatico l’Isee 2016 per i nuclei familiari con persone con disabilità o non autosufficienti, tenendo conto delle informazioni contenute nella DSU originaria: solo qualora siano intervenute rilevanti variazioni e si voglia valorizzarle nel nuovo Isee 2016 è necessario presentare una nuova DSU.

famiglia_disabile_500

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: