Bando Regione Abruzzo a fondo perduto per le PMI

La Regione Abruzzo, lo scorso 11 maggio ha approvato un intervento a sostegno delle piccole e medie imprese operanti nel territorio regionale colpite da crisi diffusa delle attività produttive.

Vediamo in dettaglio.

Il bando è sostenuto da una dotazione finanziaria di 16 milioni di euro, a valere sul POR FESR Abruzzo 2014-2020, ASSE III – Competitività del sistema produttivo, Linea di azione 3.2.1.

L’iniziativa vuole sostenere, attraverso aiuti de minimis di cui al Regolamento UE n. 1407/2013 – la ripresa economico-finanziaria ed occupazionale delle aree di crisi non complessa riconosciute a livello regionale, attraverso il rafforzamento dei processi produttivi, la riorganizzazione dei processi gestionali, organizzativi e di marketing e il rafforzamento della capacità produttiva delle imprese.

Territori interessati

Possono essere ammessi a finanziamento progetti di investimento implementati in uno dei seguenti territori comunali raggruppati per Sistemi Locali del Lavoro (SLL – aree di crisi non complesse):

a) SLL TERAMO: Basciano, Bellante, Campli, Canzano, Castel Castagna, Castellalto, Castelli, Cellino Attanasio, Cermignano, Colledara, Cortino, Crognaleto, Fano Adriano, Isola del Gran Sasso, Montorio al Vomano, Penna Sant’Andrea, Pietracamela, Rocca Santa Maria, Teramo, Torricella Sicura, Tossicia;

 b) SLL AVEZZANO: Avezzano, Bisegna, Canistro, Capistrello, Cappadocia, Carsoli, Castellafiume, Cerchio, Civita d’Antino, Civitella Roveto, Collarmele, Collelongo, Gioia dei Marsi, Lecce dei Marsi, Luco dei Marsi, Magliano ne’ Marsi, Massa d’Albe, Morino, Oricola, Ortona dei Marsi, Ortucchio, Pereto, Pescina, Rocca di Botte, San Benedetto dei Marsi, Sante Marie, Scurcola Marsicana, Tagliacozzo, Trasacco, Villavallelonga;

c) SLL SULMONA: Anversa degli Abruzzi, Bugnara, Campo di Giove, Cansano, Capestrano, Castel di Ieri, Castelvecchio Subequo, Cocullo, Corfinio, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, Introdacqua, Molina Aterno, Ofena, Pacentro, Pettorano sul Gizio, Pratola Peligna, Prezza, Raiano, Rocca Pia, Roccacasale, Scanno, Secinaro, Sulmona, Villa Santa Lucia degli Abruzzi, Villalago, Vittorito, Bussi sul Tirino (prov. Pescara), Popoli (prov. Pescara);

 d) SLL PENNE: Civitella Casanova, Collecorvino, Elice, Farindola, Loreto Aprutino, Montebello di Bertona, Penne, Picciano, Villa Celiera, Arsita (Teramo), Bisenti (Teramo), Castiglione Messer Raimondo (Teramo), Castilenti (Teramo), Montefino (Teramo);

 e) SLL CHIETI: Ari, Bucchianico, Casalincontrada, Chieti, Giuliano Teatino, Miglianico, Ripa Teatina, Torrevecchia Teatina, Villamagna, (tutti gli altri in provincia di Pescara) Alanno, Abbateggio, Bolognano, Brittoli, Caramanico Terme, Carpineto della Nora, Castiglione a Casauria, Catignano, Cepagatti, Civitaquana, Corvara, Cugnoli, Lettomanoppello, Manoppello, Nocciano, Pescosansonesco, Pietranico, Roccamorice, Rosciano, Salle, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Sant’Eufemia a Maiella, Scafa, Serramonacesca, Tocco a Casauria, Torre de’ Passeri, Turrivalignani, Vicoli;

 f) SLL L’AQUILA: Acciano, Barete, Barisciano, Cagnano Amiterno, Calascio, Campotosto, Capitignano, Caporciano, Carapelle Calvisio, Castel del Monte, Castelvecchio Calvisio, Collepietro, Fagnano Alto, Fontecchio, Fossa, L’Aquila, Lucoli, Montereale, Navelli, Ocre, Pizzoli, Poggio Picenze, Prata d’Ansidonia, San Benedetto in Perillis, San Demetrio ne’ Vestini, San Pio delle Camere, Sant’Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio, Scoppito, Tione degli Abruzzi, Tornimparte, Villa Sant’Angelo.

 g) SLL di Giulianova: Mosciano Sant’Angelo e Notaresco;

h) SLL Vasto: Gissi, Carpineto Sinello, Casalbordino e Scerni;

i) SLL di Ortona: Canosa Sannita e Poggio Fiorito.

Cosa finanzia

Sono ammissibili alle agevolazioni proposte progettuali che contemplino una o più tipologie di intervento di seguito specificate:

 A – Progetti di INVESTIMENTO PRODUTTIVO volti, prioritariamente, all’implementazione di un nuovo prodotto o al significativo miglioramento del metodo di produzione già avviato, ottenuto attraverso cambiamenti di tecniche, attrezzature e/o software tendenti a diminuire il costo unitario di produzione e/o ad aumentare la capacità produttiva.

 B – Progetti di INVESTIMENTO IN PROMOZIONE volti all’implementazione di nuove metodologie di marketing che comportano significativi cambiamenti nella promozione dei prodotti o nelle politiche di prezzo, con esclusione delle spese di pubblicità.

 Entità del contributo

Le agevolazioni per l’implementazione dei progetti di investimento sono concesse nella forma di un contributo a fondo perduto sulla spesa ammissibile.  Il progetto d’investimento proposto dovrà prevedere, a pena d’esclusione, una spesa minima (IVA esclusa) pari a € 50.000,00.

Il contributo concedibile (massimo 50%) è calcolato in riferimento all’ammontare delle spese ritenute ammissibili, considerate al netto dell’IVA e di ogni altro onere accessorio e finanziario, se detraibili, e non può essere superiore a € 200.000,00.

 Spese ammissibili.

Sono tali esclusivamente quelle sostenute successivamente alla data di pubblicazione dell’ Avviso pubblico sul B.U.R.A.T. (12 maggio 2017) e fino al termine ultimo dei 12 mesi decorrenti dalla data di pubblicazione della graduatoria.

 Tipologia:

a) PROGETTAZIONI INGEGNERISTICHE

b) MACCHINARI, IMPIANTI ED ATTREZZATURE VARIE nuovi di fabbrica

c) OPERE MURARIE ED IMPIANTISTICHE strettamente necessarie per l’installazione e il collegamento dei macchinari acquisiti e dei nuovi impianti produttivi.

d) INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO/ADEGUAMENTO SISMICO

e) PROGRAMMI INFORMATICI commisurati alle esigenze produttive e gestionali del proponente, BREVETTI, LICENZE, KNOW-HOW E CONOSCENZE TECNICHE NON BREVETTATE.

f) SERVIZI DI CONSULENZA ed equipollenti utilizzati esclusivamente ai fini della realizzazione del progetto di investimento.

g) PERIZIA GIURATA, rilasciata da un tecnico professionista abilitato, asseverata in tribunale.

h) FIDEIUSSIONE BANCARIA o POLIZZA ASSICURATIVA in favore della Regione, irrevocabile, incondizionata ed esigibile a prima richiesta.

 Settori di attività finanziabili

Possono accedere al presente bando le imprese che rientrano nelle seguenti attività:

 

SETTORE ATTIVITA’

CODICI ATECO 2007 AMMESSI

 

NOTE

C ATTIVITA’ MANIFATTURIERE Sono escluse le seguenti attività:

– Fabbricazione di fibre sintetiche e artificiali (20.6)

– Siderurgia (24.1)

E FORNITURA DI ACQUA, RETI FOGNARIE, ATTIVITA’ DI TRATTAMENTO DEI RIFIUTI E RISANAMENTO Sono ammesse le seguenti attività:

– Trattamento e smaltimento dei rifiuti (38.2)

– Recupero dei materiali (38.3)

– Attività di risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti (39)

F COSTRUZIONI Sono ammesse le seguenti attività:

– Costruzioni di edifici (41)

– Ingegneria civile (42)

– Lavori di costruzione specializzati (43)

G COMMERCIO ALL’INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI

 

Sono ammesse tutte le attività
I ATTIVITA’ DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE Sono ammesse le seguenti attività:

– Alberghi e strutture simili (55.1)

– Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni (55.2)

– Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte (55.3)

– Altri alloggi (55.9)

– Ristoranti e attività di ristorazione mobile (56.1)

– Fornitura di pasti preparati (catering) e altri servizi di ristorazione (56.2)

J SERVIZI DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE Sono ammesse le seguenti attività:

– Edizione di software (58.2)

– Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse (62.0)

– Elaborazione dei dati, hosting e attività connesse (63.11)

– Portali web (63.12)

M ATTIVITÀ PROFESSIONALI, SCIENTIFICHE E TECNICHE Sono ammesse le seguenti attività:

– Attività di Design di moda e design industriale (74.10.10)

 Per ulteriori chiarimenti e delucidazioni La preghiamo di prendere contatto con lo Studio. Periodo in cui è possibile presentare le domande: dal giorno  lunedì 15 maggio (ore 10.00) 2017 fino al 28 giugno 2017 (ore 12:00). 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...