Unioni civili sciolte e ANF, stesse regole dei matrimoni

In considerazione di quanto disposto dall’articolo 1, commi 21-26 della Legge n.76/16 (Cirinnà), già richiamati nella circolare INPS n. 84/17, in caso di scioglimento delle unioni civili, andranno applicate le medesime regole previste in caso di scioglimento del matrimonio.

L’INPS con il messaggio n. 3179/17 esamina tali ipotesi alla luce di quanto affermato dal ministero del lavoro. Le attuali disposizioni ANF/AF relative ai genitori separati/divorziati con provvedimenti di affidamento condiviso o esclusivo dei figli, troveranno applicazione anche nei casi di scioglimento dei nuclei formate da persone dello stesso sesso con unione civile e figli di una delle due parti nati da precedente matrimonio o fuori dal matrimonio e dei nuclei formati da persone dello stesso sesso con unione civile e figli di una delle due parti nati dopo l’unione, qualora il figlio sia stato inserito all’interno dell’unione civile.

Sorgente: :: Consulenti del Lavoro OFFICIAL SITE 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...