Lotteria degli scontrini al via con gli acquisti effettuati da febbraio

Dal 1° febbraio gli acquisti di beni e servizi di almeno un euro pagati con strumenti elettronici presso esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi potranno generare biglietti virtuali validi per partecipare alla prima estrazione.Lo comunica l’Agenzia delle Entrate con comunicato stampa del 30 dicembre in cui ricorda che la prima estrazione mensile è fissata giovedì 11 marzo e saranno a disposizione premi da 100.000 euro a 10 acquirenti e premi da 20.000 euro a 10 esercenti a fronte degli scontrini trasmessi e registrati al Sistema lotteria dal 1° al 28 febbraio. Si aggiungeranno da giugno, invece, le estrazioni settimanali che distribuiranno ogni settimana 15 premi da 25.000 euro per chi compra e 15 premi da 5.000 euro per chi vende. A inizio del prossimo anno si terrà la prima estrazione annuale che premierà uno degli acquisti effettuati dal 1° febbraio al 31 dicembre 2021 assegnando 5 milioni di euro a un acquirente e 1 milione di euro a un esercente. A stabilire le regole per il funzionamento della lotteria è il provvedimento congiunto dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli e l’Agenzia delle Entrate. In particolare, si ricorda che possono partecipare alla lotteria tutte le persone maggiorenni residenti in Italia che, fuori dall’esercizio di un’attività d’impresa, arte o professione, acquistano, pagando con mezzi elettronici, beni o servizi mostrando il proprio codice lotteria (che si può ottenere sul sito http://www.lotteriadegliscontrini.gov.it) al momento dell’acquisto. Ciascuno scontrino partecipa a una sola estrazione settimanale, una sola estrazione mensile e a una sola estrazione annuale. Per ogni estrazione sono previsti premi sia per l’acquirente sia per l’esercente presso cui è avvenuto l’acquisto e le vincite sono comunicate tramite PEC all’indirizzo comunicato nell’area riservata del Portale lotteria. Esclusi dalla partecipazione, invece, gli acquisiti online e quelli per i quali il cliente fornisce all’esercente il proprio codice fiscale o tessera sanitaria a fini di detrazione o deduzione fiscale.Notizie correlate: Lotteria scontrini, modifiche su trasmissione dati – Lotteria degli scontrini, sì del Garante Privacy

Sorgente: Consulenti del Lavoro – Lotteria degli scontrini al via con gli acquisti effettuati da febbraio

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...